sfondo
fondoarticolo

LA SCUOLA IN MACEDONIA

La testimonianza di due studenti macedoni

Agim Ibusoski, Arif Istrefi • dicembre 2008

Il ciclo scolastico in Macedonia ha inizio a 5 anni, quando i bambini si iscrivono ed incominciano a frequentare l’asilo , dove, come in Italia, insegnano a sviluppare l’area dell’affettività e tutte le attività legate alle sfera cognitiva; la scuola dell’infanzia ha una durata di un anno al termine del quale si iniziano a frequentare le elementari.

Le scuole elementari prevedono una frequenza di 4 anni; durante questo arco di tempo le materie, che vengono insegnate da un unico docente, sono: matematica, lingua Macedone,grammatica e una materia molto interessante è quella nella quale studiavamo la storia della Macedonia attraverso le poesie, storia che tratta di tutte le gesta realizzate dai grandi personaggi del nostro paese, come per esempio Alessandro Magno.

Al termine di questi 4 anni non si fa alcun esame di passaggio e s’inizia subito a frequentare le scuole medie, che a loro volta hanno una durata di 4 anni. In questo periodo di tempo, non si ha un unico insegnante, ma per ogni materia c’è un diverso professore, oltre a continuare lo studio della matematica e della lingua Macedone, sono introdotte nuove materie come disegno artistico, disegno tecnico, musica, biologia, lingue straniere (francese e inglese) geografia e storia (sia europea sia mondiale).

Per continuare e quindi passare alla scuola superiore non viene sostenuto un esame, si devono però presentare tutte le pagelle con i voti dei 4 anni precedenti. Dopo alcune settimane dalla consegna dei voti si deve andare a vedere se si è stati ammessi al ciclo successivo. Le scuole superiori hanno una durata che varia dai 4 ai 5 anni, in conformità all’indirizzo di studi che si sceglie di frequentare.

scuolamacedonia

Se, invece, un ragazzo non si vuole iscrivere al ciclo scolastico delle superiori, può decidere di andare a lavorare presso una ditta per un periodo di 3\5 anni; durante questo arco di tempo vieni pagato anche se pur sempre meno rispetto ad un operaio normale. Alla fine di questo periodo, se il datore di lavoro ritiene che il ragazzo sia bravo nel suo mestiere, gli dà una qualifica. Così facendo il ragazzo riesce a trovare lavoro ovunque lo desideri, purché all’interno della Macedonia. Le valutazioni personali che i docenti danno agli allievi, per quanto riguarda le scuole medie le scuole superiori, vanno dall’ uno al cinque.

articoli correlati:

La scuola oggi in Italia

HAVING YOUR SAY

magazine interculturale